top of page

Donnafugata

BRAND DI VINO

La storia del nome “Donnafugata” ha origine dal più siciliano dei romanzi, Il Gattopardo, e rimanda alla regina Maria Carolina che, in fuga da Napoli, trovò rifugio là dove oggi si trovano i vigneti aziendali. Una storia che ha ispirato anche il logo: un volto di donna con i capelli al vento.

Un volto, e una storia, che è anche quella di Gabriella Rallo, la “donna-fugata” che abbandona il suo lavoro di insegnante per occuparsi a tempo pieno dei vigneti di Contessa Entellina. Una delle prime donne in Sicilia a produrre vino in un settore tipicamente dominato da uomini: una pioniera della viticoltura di qualità al femminile.

Snapinsta.app_371017061_311432601294414_5159629977990926052_n_1080.jpg
Snapinsta.app_367520057_1487103048717644_1759704744223292612_n_1080.jpg
Snapinsta.app_333472975_566554318762152_4034586727568557196_n_1080.jpg
Snapinsta.app_329239391_905665203919086_4563119501950917603_n_1080.jpg

E' un’azienda familiare in moto perpetuo che vuole rappresentare nel mondo l’eccellenza artigianale e creativa del Made in Italy. Esempio di una Sicilia del vino autentica e sostenibile, produce vini capaci di rendere felice chi li assaggia.

Donnafugata è fare sartoriale: concentrano le loro attenzioni su piccole produzioni di pregio da territori e vigneti unici. Producono nel rispetto dell’ambiente vini che convincono appassionati e collezionisti di tutto il mondo.

Snapinsta.app_354507500_1908297832902503_6181872114258948549_n_1080.jpg
Snapinsta.app_342375165_480618600864923_6005697606791608252_n_1080.jpg

Risultati ottenuti

  • Nell'arco di 11 mesi i follower sono aumentati del 20% (13k follower)

  • Aumentata anche la media delle interazioni che ha portato ad un aumento dell'engagement che è arrivato anche al +2%

  • Aumentato anche gli utenti raggiunti del 60% e le visite al profilo del 15%

Snapinsta.app_275815847_4936474736429207_3121350375592007816_n_1080.jpg
  • Instagram

Segui su Instagram

bottom of page